acao50Nel 1961, grazie alla famiglia Orsi Mazzucchelli, si costruì a Calcinate del Pesce, sulla riva del Lago di Varese, un aeroporto per il volo degli alianti più tardi intitolato a Adele e Giorgio Orsi.
acao50.1Qui si trasferì l’attività del Gruppo di Vergiate, a cui si unì quella del Gruppo di Venegono e, in parte, quella dell’AVM (Associazione Volovelistica Milanese).
 
Alla fine degli anni cinquanta appariva evidente che il futuro del volo a vela sui campi di Vergiate e Venegono era di fatto compromesso.
 
Nei due Aeroclub il volo a motore era sempre più prevalente causando tra le due attività qualche incomprensione e gli spazi aerei venivano sempre più disciplinati per le esigenze del traffico aereo civile limitando e impedendo i voli in quota degli alianti.
 
Si cominciò a pensare alla necessità di poter disporre di un campo vicino alle montagne, lontano dagli spazi aerei controllati ad esclusivo uso del volo a vela.
 
acao60.2Era un sogno apparentemente irrealizzabile ma, come talvolta accade, anche i sogni possono divenire realtà.
 
Adele e Giorgio Orsi avevano da poco conseguito il brevetto di volo a vela a Vergiate, si innamorarono di questo sport e riuscirono a trasformare, in poco tempo, quel sogno impossibile in realtà.
 
Venne identificata un’area sulla sponda nord del lago di Varese costituita da campi poco coltivati, molto umidi e con la presenza di pochissimi alberi di gelso di fatto non più utilizzati.
Do27-1
Da allora sono passati 60 anni e sorge spontaneo un pensiero di profonda gratitudine nei confronti di Adele e Giorgio e dei loro figli, che ancora oggi desiderano continuare ad appoggiare il progetto realizzato dai loro genitori.
 
Brindiamo assieme a questo importante compleanno!