IMG-20141019-WA0001

No, non è stata una festa di compleanno, è stata la festa di una vita dedicata a Calcinate e al volo a vela e che continua in modo splendido.
Protagonista della grande festa il grandissimo, anzi enorme, Guglielmo Giusti, classe 1924.
Tutto inizia nell’aula del Secondo Periodo, che Guglielmo ha sempre fortemente e tenacemente voluto ed appoggiato dove e’ stato tolto il tappo ad un fiume di ricordi, alcuni commoventi, altri eroici, ma la maggior parte di un divertente da lacrime (per la storia della carta igienica ho pianto!).
Poi è continuata in pista e in cielo.
Il prode Guglielmo, che aveva gentilmente declinato l’invito a volare dicendo che l’ultimo volo l’aveva già fatto, ha poi naturalmente abdicato pensando che un pilota l’ultimo volo non lo farà mai!
Alberto Balducci, che è uno che tiene ben alto il testimone passato dal Guglielmo, lo ha accompagnato in volo sul Duo Discus.
All’atterragio Guglielmo ha sentenziato che “eh, forse mi piace, mi sa che mi iscriverò al corso!”
Troppo forte!
Alla mega tavolata sono intervenuti tantissimi “giovanotti” che hanno fatto la storia di Calcinate.
Bellissimo scambio tra generazioni che segnano la continuità del nostro Club.

 

Auguri Guglielmo! Ci rivediamo per i 100!

 

Giuliano.