Molto difficile da accettare questo tuo incidente, questa tua repentina morte, Gustavo!

Pare impossibile.

Ti abbiamo ascoltato il giorno prima  durante la giornata sulla sicurezza, con la tua solita  forza convincente ti sei offerto a fare un corso di atterraggio in acqua per tutti i soci.

Acqua e cielo…gli elementi che amavi di più.

Il giorno seguente l’incidente…una beffa del destino.

Probabilmente il mezzo ti ha tradito e te ne sei andato assieme ad un giovane a cui stavi certamente mostrando la bellezza e il fascino del volo. Una doppia tragedia.

Credo difficile poter incontrare un’altra  persona come te, così solare, così simpatica e altruista, così appassionata, così creativa. Un amico sincero.

Ascoltare i racconti della tua vita e delle tue avventure è  sempre stato di grande fascino.

“Quella volta mi è andata bene..” dicevi,  ed eri pronto a ricominciare con nuove magnifiche avventure.

Questa volta le ali ti hanno tradito.

 

Lasci un grandissimo vuoto Gus…..

 

Tutta ACAO ti saluta con grandissimo affetto

 

1b725dcd-9b7e-468b-abfd-52d4e8fa3596 149479958_10225157751514343_7150731225635732160_o 150562813_10225157756554469_4329588713070474690_o 150893427_10225157753074382_91411598681770437_o 150895148_10225157752754374_9043176797705025076_oIMG_3286