Stagione 2016Si è tenuta oggi la conferenza stampa di presentazione del calendario degli eventi ACAO 2016, presso la sede del Club. All’evento hanno partecipato, fra gli altri, il sindaco di Varese Attilio Fontana, il presidente della Provincia Gunnar Vincenzi, il delegato provinciale del CONI Marco Caccianiga, Sabrina Guglielmetti in rappresentanza della Camera di Commercio di Varese e Gianni Orsi, figlio dei fondatori del Club Adele e Giorgio Orsi.
Il primo appuntamento della stagione sarà la tappa italiana del Qualifying Grand Prix di volo a vela, che si svolgerà dal 15 al 21 maggio e che sarà valida come prova del Campionato Italiano classe 18 metri per i piloti italiani iscritti. Il direttore di gara sarà Aldo Cernezzi.
Contemporaneamente al Grand Prix decollerà anche la “trial edition” dell’X-Italy, presentata da Stefano Ghiorzo: una gara a tappe che attraverserà l’Italia toccando Toscana, Liguria, Emilia Romagna e Veneto dedicata ad alianti monoposto dotati di propulsore elettrico. Tre delle tappe dell’X-Italy coincideranno con arrivo e partenza di altrettante tappe del Giro d’Italia, quelle di Sestola, Modena e Bibbione.
A giugno, invece, l’ACAO ospiterà la seconda edizione del Vintage Glider Meeting “Plinio Rovesti”, a partire dall’11 fino al 18 giugno, a cui parteciperanno piloti provenienti da tutta Europa con i loro velivoli d’epoca.
Di seguito, dal 27 giugno fino all’1 luglio, sarà la volta della 39^ edizione del seminario formativo “Women Soaring Pilots Association”, un’associazione che ha sede negli Stati Uniti il cui obiettivo è quello di sviluppare il volo a vela “in rosa”. Un evento quasi unico non solo per Calcinate ma anche per l’Italia, dato che viene assegnato ad un paese europeo solo una volta ogni cinque anni.
Ancora a giugno ci sarà poi un appuntamento a cui ACAO e in particolare la presidente Margot Acquaderni tengono molto nato un progetto a stampo sociale sostenuto dalla Fondazione UBI grazie al quale anche le persone con disabilità motorie possono pilotare un aliante. Da quest’anno, infatti, la scuola dell’ACAO si è attrezzata con un kit di comando da installare a bordo degli alianti che sostituisce il controllo tramite pedaliera permettendo il pilotaggio del velivolo esclusivamente con le mani. L’ACAO dedicherà l’intera giornata di martedì 21 giugno alla disabilità, in collaborazione con alcune associazioni che potranno così avvicinarsi al mondo del volo a vela.
Ultimo appuntamento della stagione sarà infine la terza edizione dell’Open Day: l’11 settembre l’Aero Club Adele e Giorgio Orsi di Varese aprirà le porte per una giornata dedicata alla scoperta del mondo del volo a cui potranno partecipare tutti.

 

Fotogallery: