Dal 30 maggio l’ACAO ospiterà a Calcinate del Pesce il secondo raduno internazionale Calif A21-S, gli alianti “made in Varese” costruiti dalla storica Caproni e progettati dall’ingegner Carlo Ferrarin, a cui è dedicato il meeting.
Se a Berlino il “Calif Friends Meeting” sembrava aver raggiunto l’apice, con 10 Calif riuniti da varie Nazioni del Mondo, ora L’Aero Club Adele Orsi è pronto a scrivere una nuova pagina di storia: da sabato 30 maggio 2015 a sabato 6 giugno a Calcinate arriveranno infatti ben 11 Calif.
Undici Calif a Calcinate sembra una tappa irripetibile, ma la passione di volare su un biposto affiancato nei cieli silenziosi è cosi forte e contagioso da far crescere la speranza che il numero dei Calif Friends nei prossimi anni possa ulteriormente crescere.
Nel 2011 un ristretto gruppo di appassionati si era dato un appuntamento a Reinsdorf, un piccolo paese della Germania, per cercare di ricreare una comunità di appassionati. Da allora tutto è andato in crescendo e, grazie ad una serie di contatti con il pilota ACAO e proprietario di un Calif Caproni Ottavio Paolini, si diede il via al primo raduno ufficiale a Calcinate del Pesce.
Nessuna gara, agonismo bandito per l’intera settimana. I piloti voleranno sui cieli della Provincia di Varese con un solo obiettivo: ripercorrere le vie che hanno reso gloriosa Calcinate del Pesce grazie alla la più antica fabbrica aeronautica italiana.
Attesi, durante l’evento, personalità che hanno dato pregio alla cultura del Volo e dello sport in generale.
L’arrivo di alianti e piloti è invece previsto per la serata di sabato 30 maggio, a seguire la cena di gala e quindi l’apertura ufficiale della settimana.

 

Documenti utili: Programma Calif Friends Events –  Locadina