Come da programma, dall’1 all’8 di maggio si è svolta all’ACAO la Settimana Azzurra dedicata ai voli sportivi.
Una trentina di piloti, la direzione, il personale ACAO e i suoi soci hanno mostrato ancora una volta la loro grande passione per il volo.
La settimana è stata caratterizzata da 6 giorni di volo consecutivi che hanno consentito ai piloti di volare dal sud della Francia alle Dolomiti sperimentando quasi tutte le possibili condizioni meteo (vento, termiche,
dinamica e onda).
Anche il bilancio sportivo è degno di nota: 4 record italiani, diverse insegne e diplomi da 50, 300, 500 e 750 km fino a voli di quasi 1000 km.
Oltre naturalmente alle migliaia di chilometri che tutti i piloti hanno percorso nella settimana esplorando le nostre mitiche Alpi.

Che dire… Grazie ai piloti partecipanti, ai coach, al personale e ai soci ACAO che, con la loro passione e professionalità, hanno reso possibile l’evento.

Ciao a tutti e alla prossima.

Alberto Sironi

Desidero esprimere il mio GRAZIE ad Alberto Sironi, uomo e pilota straordinario, grandissimo trascinatore, bravissimo insegnante sia in aula che in volo.

Ma un GRAZIE davvero grande va anche ad Alberto Albertazzi, che ci ha dato assistenza a terra per tutta la settimana e a tutto lo staff ACAO, da Fabio il meccanico, alla segreteria, ai trainatori pronti in linea dalle 8 del mattino nelle giornate di vento, ad Antonia e Paola che hanno presidiato il bar e a tutti i coach, in particolare Luciano Avanzini, Andrea Ferrero e Albertino Consolini, che si sono resi disponibili in queste meravigliose giornate di volo. La passione ci trascina davvero in alto e questo solo perchè siamo in tanti e tutti accomunati e affetti da questo contagioso “virus” di nome volo a vela.

Alla prossima   :-)

Margot

 

Limidario Togano Val d'Ossola