patrocinio

SAP – Settimana Azzurra

ACAO – Calcinate del Pesce (VA)  •  21-27 aprile 2019


 
IMG_2844

L’eccezionalità delle condizioni meteo, dell’area di volo (alpina e pedemontana), delle strutture dell’Aeroporto Adele e Giorgio Orsi e delle capacità organizzative dell’ACAO sono ormai note ai piloti di volo a vela di tutto il Mondo. In particolare, in primavera vengono fatti ogni anno con decollo da Calcinate diversi voli con alto valore sportivo. Tra questi, alcuni record europei e numerosi record italiani di distanza e velocità, tutte le insegne FAI fino al diploma dei 1.250 km, numerosi voli di oltre 1000 km fino ad arrivare a voli eccezionali di oltre 1.600 km.
 
Per consentire a tutti i piloti di aliante di cimentarsi in voli sportivi (insegne, distanza e record), dal 21 al 27 aprile (settimana azzurra) l’ACAO mette a disposizione il proprio aeroporto con la sua organizzazione, i suoi mezzi e il suo personale.
 
Programma
Ogni giorno della Settimana Azzurra, oltre al personale ACAO, sarà presente almeno un pilota appartenente alla Squadra Italiana. Pur non essendo garantita l’assistenza in volo, i piloti partecipanti avranno così un riferimento costante a terra per ogni necessità o consiglio (territorio di volo, fuoricampo, piloni e tema di giornata, orario di decollo e partenza del tema ecc).
Tutte le mattine si svolgerà il briefing meteo con suggerimenti ai piloti sui task di giornata in funzione dei diversi obiettivi individuali. Oltre alla linea di volo, saranno operativi tutta la settimana anche il ristorante Volo a Vela e il Bar ACAO.
 
Lo Stage di Alta Performance (SAP) è dedicato ai piloti sportivi di ogni livello dotati di tessera FAI 2019 e, possibilmente, di aliante proprio (si riportano sotto le condizioni per l’eventuale utilizzo degli alianti della flotta ACAO). Si consiglia tuttavia la partecipazione al SAP ai piloti che hanno già conseguito almeno l’Argento e che hanno già maturato una buona esperienza di volo in montagna (partecipazione ad altri stage e/o gare e almeno 300 km volati).
 
Nel corso della settimana potrebbe anche esserci l’opportunità per i partecipanti di fare dei voli con piloti esperti su alianti biposto performanti (Duodiscus dell’Acao o biposto di piloti privati) alle condizioni sotto specificate*.
 
In definitiva il SAP è dedicato a chi vuole:

  • conseguire nuove insegne sportive e, perché no, nuovi record;
  • ampliare la propria conoscenza del territorio di volo Alpino e aumentare il passo;
  • allenarsi in vista della partecipazione alle gare di velocità e di distanza;
  • acquisire nuove esperienze di volo significative, confrontandosi con piloti esperti;
  • dedicare semplicemente una delle settimane meteorologicamente più promettenti delle Alpi al volo in compagnia di amici, in un Club molto ben attrezzato e organizzato.

Costi e modalità di partecipazione

La quota di partecipazione al SAP con aliante proprio è contenuta in 200,00 €. I soci Acao e i piloti che hanno meno di 26 anni possono usufruire di uno sconto di 100,00 €. Gli sconti sono cumulabili (per i piloti Acao con meno di 26 anni la partecipazione è pertanto gratuita). La quota di partecipazione non è frazionabile e dovrà essere versata entro sabato 20 aprile (tramite bonifico bancario o direttamente in segreteria ACAO). Per il costo dei traini verrà applicato il listino ACAO in vigore (pubblicato su acao.it) e dovrà essere saldato entro la fine della settimana di volo. Per i piloti non soci di un aeroclub federato AeCI, agli importi sopra indicati dorà aggiungersi l’IVA.

 

I piloti che indendono partecipare al SAP sono pregati di prenotarsi inviando appena possibile una mail a segreteriaeventi@acao.it.
Nella mail con oggetto Partecipazione SAP è sufficiente riportare i seguenti dati: nome, data di nascita, indirizzo, telefono, Aeroclub, aliante, marche ed eventuali richieste particolari.

 
 
IMG_0783
 
Condizioni per l’eventuale utilizzo degli alianti della flotta ACAO o di privati

I monoposto ACAO disponibili potranno essere usati nella Settimana solo dai soci Acao al cOsto, oltre al traino, di 2 bollini/g feriale di volo e 4 bollini/g festivo di volo. L’eventuale prenotazione dell’aliate va effettuata in segreteria con addebito contestuale dei relativi bollini. Al termine della settimana saranno riaccreditati al socio i bollini relativi alle eventuali giornate non volabili della settimana.
I duodiscus ACAO potranno invece essere usati sia dai soci Acao sia dai non soci Acao che ne dovessero fare preventivamente richiesta, alle seguenti condizioni:

  • almeno uno dei due piloti a bordo deve essere un socio Acao;
  • il pilota che prenota un biposto Acao dovrà trovare il pilota esperto/accompagnatore.
    L’organizzazione del SAP cercherà di mettere a disposizione dei piloti esperti accompagnatori per facilitare tale ricerca.
  • il costo, oltre al traino, è pari a 4 bollini/g feriale di volo e 8 bollini/g festivo di volo;
  • l’eventuale prenotazione dell’aliate va effettuata in segreteria effettuando il pagamento delle giornate prenotate. Al termine della settimana verrà stornata la quota pagata relativa alle eventuali giornate non volabili della settimana;
  • salvo accordi diversi tra i piloti, da comunicare all’atto della richiesta dell’aliante, il costo dell’aliante sarà addebitato al pilota che ne ha fatto richiesta;
  • l’assegnazione dei biposto disponibili verrà fatta seguendo l’ordine di arrivo delle richieste di prenotazione;

 
Per volare su alianti biposto di privati è necessario accordarsi direttamente con i piloti proprietari.