841Si è concluso questo domenica, 7 giugno, il Campionato Italiano Classe Unica che si è svolto a Ferrara, dallo scorso 30 maggio. I 46 piloti che hanno partecipato al campionato si sono contesi il titolo favoriti anche da una meteo che li ha assistiti durante le diverse giornate con un bilancio più che soddisfacente.
 
1019Il vincitore del campionato classe unica organizzato dall’Aeroclub Volovelistico Ferrarese è risultato, al termine della gara, Riccardo Brigliadori dell’Aeroclub Volovelistico Lariano, su di un aliante ASG 29/18m, che ha ottenuto complessivamente 4.978 punti, staccando il secondo classificato (Giorgio Galetto dell’AEC Bolzano su Ventus 2CXA/18m) di 13 punti e il terzo (Davide Schiavotto dell’Aero Club Adele Orsi e Aero Club Prealpi Venete su ASG 29E) di 27.
Al quarto e quinto posto due piloti dell’ACAO: Peter Hartmann su ASG29E e Luca De Marchi su Ventus 2 ax, rispettivamente con 4.852 e 4.798 punti.

 
Negli stessi giorni, sempre a Ferrara, si è svolta la Fly-Pink Cup 2015, competizione femminile a cui hanno partecipato 10 piloti provenienti da Italia, Inghilterra, Germania, Ungheria e Russia.
 
1010La vincitrice di questa gara è stata la britannica Elizabeth Sparrow, che su aliante Cirrus Standard ha ottenuto 4.649 punti. Sul secondo gradino del podio la presidente del nostro club, Margot Acquaderni, che ha egregiamente difeso i colori italiani e dell’ACAO ottenendo 4.538 punti su Ventus 2 ax.
 
I colori dell’ACAO sono stati difesi anche nella gara Vintage da Franco Poletti e Lino Del Pio, che hanno volato sul Berfalke 2 piazzandosi terzi, e da Anna Dalmazzo e Nando Zardin, che hanno volato con Dario Sormanni sul Ka7, e da Stefano Bassalti su M100 che purtroppo per problemi di salute ha dovuto abbandonare la gara.

L’Aero Club Adele Orsi si è inoltre aggiudicato, per il secondo anno consecutivo, il Trofeo a squadre. Il premio è stato consegnato a Margot Acquaderni, che l’ha ritirato a nome dell’ACAO.
 
1013

 
Fotogallery: