Anche la seconda parte di primavera, regala una giornata di meteo splendida. Diversi piloti di ACAO ne approfittano, ma tre in particolare sferrano la ‘zampata’, dichiarando tre temi impegnativi, poi completati con successo!

Lorenzo Fornari, sul piccolo Ventus 15 metri, batte il record italiano di distanza su triangolo FAI prefissato (precedentemente detenuto da Thomas Gostner dal 1988) con 762,1 km!

f

f1    vlcsnap-00003

vlcsnap-00002    valtellina lato sud 17e20

Emilio Bonzanini e Daniele Serafino, su DuoDiscus, percorre il medesimo triangolo FAI dichiarato di 762,1 km

b

b2     b1

Carlo Faggioni e Fausto Castiglioni, su ASH25, percorrono un triangolo FAI dichiarato di 997,5 km (strano numero , sarà cabala?!).

fag
DCIM100GOPRO    DCIM100GOPRO

Una grande soddisfazione per queste belle prestazioni sportive, con ancora spazio per progettare nuovi ambiziosi traguardi.

Forza, c’è posto, la primavera ci può regalare ancora delle sorprese!