IMG_7867

La gara
“X-Italy 2016” è un nuovo tipo di gara a tappe nel mondo del volo a vela sul territorio italiano, con alianti monoposto provvisti di motore elettrico in grado di decollare autonomamente.
La gara viene svolta a tappe con prove di velocità su percorsi prestabiliti. Le peculiarità di questo tipo di gara sono diverse, prima su tutte l’obbligatorietà di decollare autonomamente con l’utilizzo del motore elettrico, senza l’impiego di velivoli trainatori.
Seconda caratteristica di questa nuova formula è la possibilità di utilizzare una determinata quantità di energia (kW) in qualsiasi fase del volo per i motivi più variegati… meteo,ottimizzazione dell’efficienza in una determinata fase del volo, boost.
L’indipendenza di questa formula rende possibile il decollo da qualsiasi aeroporto, aviosuperficie o campo-volo con destinazione in un’altra area geografica, magari completamente diversa.
Immaginate di poter decollare dalla pedemontana alpina, fissando come prima tappa gli Appennini. Il giorno seguente ci si sposterà sempre più a sud in centro Italia andando a toccare zone sempre diverse, in condizioni mai simili.
Il viaggio stesso sarà di per sé un’avventura all’interno della competizione.

 

Gli alianti
Gli alianti utilizzati all’interno di questa competizione sono tutti Silent 2 Electro, prodotti dall’italiana Alisport, alianti ultraleggeri a decollo autonomo equipaggiati con motore elettrico frontale (FES), alimentato da 2 batterie LiPo.

 
IMG_7979

I piloti in gara
Tutti piloti che hanno già volato nel campionato italiano classe 13,5 m ad Alzate Brianza nel 2014 a bordo di Silent 2 Electro:

  • Luigi Bertoncini
  • Riccardo Brigliadori
  • Stefano Ghiorzo

 
 
gallery